Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – La Lega Serie A ha annunciato gli anticipi e i posticipi della 36esima giornata. Il big match tra Atalanta e Roma si giocherà domenica 12 maggio alle 20.45. Respinta, quindi, la richiesta della società giallorossa. La Roma ha scritto una lettera alla Lega di Serie A chiedendo di giocare la sfida di campionato a Bergamo contro l'Atalanta di lunedì, (al momento è in programma domenica 12 maggio) con conseguente spostamento della finale di Coppa Italia del 15 maggio all'Olimpico di Roma tra i bergamaschi e la Juventus. La Roma ritiene che vengano usati due pesi e due misure e ha chiesto la parità di diritti con l'Atalanta. Entrambe le squadre saranno, del resto, impegnate nelle semifinali di Europa League. La Roma ha chiesto alla Lega che la partita si giochi di lunedì (come è già stato accordato per Salernitana-Atalanta del 6 maggio) e non di domenica 5 (quando invece si giocherà Roma-Juventus), per tutelare e garantire l'integrità del Campionato di Serie A.  Dopo la decisione della Lega, trapela disappunto dalla società giallorossa che stigmatizza il colpo all'integrità del campionato. Inoltre la Roma lamenta il fatto che dalla Lega di A non è pervenuta ancora alcuna risposta sul recupero tra Atalanta e Fiorentina. Il calendario della 36esima giornata: Frosinone-Inter (10/5, ore 20.45); Napoli-Bologna (11/5, ore 18); Milan-Cagliari (11/5, ore 20.45); Lazio-Empoli (12/5, ore 12.30); Genoa-Sassuolo (12/5, ore 15); Verona-Torino (12/5, ore 15); Juventus-Salernitana (12/5, ore 18); Atalanta-Roma (12/5, ore 20.45); Lecce-Udinese (13/5, ore 18.30); Fiorentina-Monza (13/5, ore 20.45).  —[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 29-04-2024


Europee e leader in campo, Masia: “Sì da elettori di centrodestra, contrari nel centrosinistra”

Vaccini, esperti: “Non solo per bimbi e fragili ma standard per invecchiare in salute”