Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – Carlos Alcaraz si aspetta di essere in grado di difendere il suo titolo a Indian Wells il mese prossimo nonostante l'infortunio alla caviglia martedì al Rio Open. Il campione di Wimbledon ha dovuto ritirarsi dalla partita contro Thiago Monteiro dopo appena due game, ma il numero due del mondo è fiducioso che sarà in grado di giocare a Indian Wells e a un'esibizione a Las Vegas con Rafael Nadal il 3 marzo.  Lo spagnolo, 20 anni, scrive su Instagram: "Ho appena fatto una risonanza magnetica alla caviglia dopo l'infortunio. Dopo l'incontro con il mio medico e i miei fisioterapisti la diagnosi è una distorsione laterale di II grado. Ho una distorsione che mi terrà fuori per qualche giorno! Ci vediamo a Las Vegas e Indian Wells!". —[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 22-02-2024


Terzo mandato, su sindaci parere negativo del governo: Lega ritira emendamento

Processo Dani Alves, condannato a 4 anni e 6 mesi per violenza sessuale