Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – "Il governo investe molto nelle filiere italiane. Siamo stati tra i primi in Ue ad aver approvato una norma che inquadra la figura dell'agricoltore, che è il custode del territorio e dell'ambiente" e "per le filiere italiane abbiamo investito oltre 360 milioni di euro", senza dimenticare "l'approvazione di una norma importante che riguarda ilo ricambio generazionale per garantire un futuro alla nostra produzione, che è il fiore all'occhiello dell'Ue". Lo dice il senatore Giorgio Maria Bergesio (Lega), vicepresidente della Commissione Agricoltura, in collegamento con la tavola rotonda ‘Persone, ambiente, territori: percorsi di crescita responsabile nella filiera agroalimentare’, durante la quale è stato presentato lo studio ‘Il Gruppo Mondelēz International in Italia: impatto economico e sociale’ realizzato da Ref Ricerche, sottolineando che – dalla risorsa acqua al contrasto ai cambiamenti climatici al sostegno all'agricoltura – "abbiamo investito e continueremo a investire sulle filiere italiane". —[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 09-04-2024


Bagliani (Mondelēz): “Impegno costante verso territorio e filiere locali”

Sostenibilità, Valente (Italmopa): “Filiera grano, il successo della Carta Harmony di Mondelēz”